Le 5 grandi lezioni che impariamo dai bambini

“Non puoi saperlo” o “Sei troppo piccolo” o “Non capisci niente”. Quante frasi rivolte ai bambini, considerati come essere animati o peggio robot da programmare a proprio piacimento ma la realtà è profondamente diversa, parlano i fatti, parla la vita.
Possiamo imparare tanto dai bambini, sì, proprio noi adulti, noi che ci ergiamo a maestri pur avendo delle carenze mostruose su quel “piccolo” argomento chiamato vita.
Ecco 5 grandi lezioni che possiamo apprendere ogni giorno dai nostri piccoli.

  1. Si può essere se stessi, sempre, ovunque e senza vergogna
    La sincerità, una virtù che i bambini posseggono in quantità. Siamo abituati alla storia di Pinocchio, alle gambe che si accorciano o al naso che cresce ogni volta che viene detta una bugia, questo almeno è quello che raccontiamo a loro.
    Alzi la mano, però, chi ha mai visto un bambino indossare una maschera o sforzarsi a tutti i costi di essere quello che vuole la società. Un’esigenza che diventa impellente e quasi vitale con l’adolescenza, quando appunto il bambino comincia il suo viaggio per diventare adulto.
    Una schiettezza che può anche ferire, senza filtri appunto e per questo incredibilmente affascinante.
  2. Non si finisce mai di crescere e di imparare
    La curiosità, una caratteristica a volte vissuta con fastidio dall’adulto, costretto a rispondere alle incessanti domande dei più piccoli. Un vero e proprio marchio di fabbrica, un martello pneumatico, una sete di conoscenza infinita a cui dobbiamo rapportarci con orgoglio perché stiamo contribuendo alla formazione dell’adulto del domani. Un’occasione per mettere alla prova anche la nostra abilità nel trasmettere le nostre storie e le nostre esperienza. A curiosità si dovrebbe rispondere alimentando altra curiosità.
  3. Non si è mai troppo grandi per prendere la vita come un gioco
    La giocosità e la creatività, due aspetti caratteristici del mondo dei piccoli, smarriti nell’adulto labirinto dei rigidi schemi sociali. La routine, le cose fatte in un solo modo che ci danno sicurezza, il rischio da rifuggire perché imprevisto, l’etichetta di pazzo o di fallito per chi prova a distinguersi. Abbiamo paura e quindi responsabilizziamo il bambino oltremodo, distaccandolo precocemente dalle sue inclinazioni e dai suoi giochi quotidiani.
    In realtà chi affronta la vita come un gioco meraviglioso in cui ogni giorno è possibile realizzare nuove scoperte ha semplicemente vinto, senza se e senza ma.
  4.  La semplicità non è un limite ma un grande valore
    Purezza e candore, il colore bianco, una lavagna ancora tutta da scrivere. I bambini sono lontani dalle dinamiche di potere e convenienza tipiche degli adulti. Se crescono con esempi negativi probabilmente acquisiranno gli stessi difetti, se vengono lasciati liberi di esprimersi possono addirittura conservare questa loro splendida unicità.
    Un velo bianco da preservare dagli schizzi degli adulti, una tela dove i più grandi cercano di proiettare le loro aspirazioni e le loro frustrazioni.
  5. Non è mai troppo tardi per creare legami importanti
    La fratellanza, facile, quasi naturale per un bambino, diventa faccenda terribilmente complicata per l’adulto. Manca la fiducia, entrano in gioco meccanismi della mente e tutto deve essere sempre finalizzato ad un scopo ulteriore, ad una qualche conveninenza. L’amicizia è sempre più merce rara, eppure non è stato sempre così, prima bastava un pallone o una bambola e si giocava tutti insieme, bianchi e neri, brutti e belli. Semplice no? Diteglielo a quelli che si reputano grandi.

Dunque non chiediamo ad un bambino di diventare in fretta adulto ma chiediamoci come possiamo fare noi a ritornare bambini prima che la vita ci risucchi nel suo vortice di indifferenza.

Annunci

3 pensieri su “Le 5 grandi lezioni che impariamo dai bambini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...